Strutture e Edifici Ricettivi
Lùme Suites

architettura e design in Ortigia

diciottolab

strutture e edifici ricettivi

Lùme Suites in Siracusa

UNA CASA IN FAMIGLIA

Nel cuore della città millenaria, un’elegante casa apre le sue porte per un’esperienza unica e calorosa alla scoperta di Siracusa. All’interno del quartiere della Giudecca a Siracusa in Ortigia, la ristrutturazione totale di un edificio di circa 500 mq ha riportato alla luce lo splendore di un palazzetto dell’ottocento.

La struttura, un impianto tipico degli edifici a corte dell’Isola di Ortigia, viene aggredita al suo interno da una serie di interventi che, a partire dagli anni ’70, l’avevano sepolto dietro muri e superfetazioni.

Attraverso un attento processo di demolizione, sono stati riportati alla luce archi, vecchie aperture tamponate e una antica scala della corte interna per l’accesso al piano superiore. Questo volume, destinato ai servizi, oggi viene rivisitato in area di collegamenti verticali, dove scale e ascensore conducono ad una delle terrazze più panoramiche dell’isola di Ortigia.

Determinante è stato l’incontro con la proprietaria, una giovane signora parigina innamorata della nostra terra che ha capito lo spazio generato e che ha collaborato con lo studio 18LAB per la realizzazione delle FF&E. Ne è nato un piccolo gioiello dove l’uso delle “cementine” di recupero annegate dentro un cemento resina per il pavimento ed un intonaco a calce, hanno disegnato dei volumi “effetto scatola”, percorsi e direttrici nello spazio.

La richiesta continua della proprietaria è stata sempre quella di volere creare uno spazio dove ogni cliente si sentisse a casa propria. Da qui un attentissimo studio e ricerca del materiale, delle tinte e degli arredi recuperati fra Parigi e Milano, Normandia fin al locale e fornito mercatino di Modica. Il risultato è di 6 splendide suite, più servizi comuni, SPA ed un bar reception in ingresso.

Un'isola, una famiglia, una casa!

St Barthélémy, Ibiza, Formentera, Bali, tante isole che Prune ha avuto modo di scoprire fin da giovanissima... Quando Graziella, un'amica di famiglia, l'ha invitata a visitare l'Ortigia, ne ha subito subito subito subito il fascino e ha deciso di cercarvi una casa per le vacanze. Al numero 30 di Via Larga ha visitato una proprietà rara, una grande casa "cielo-terra" alla quale non ha saputo resistere. Il progetto si è evoluto in Lùme, una guest house con l'aspetto di una casa che ti fa sentire in famiglia. Naturalmente ha affidato le redini al cugino italiano Hanawa e al suo amico Ronan. Il trio si è formato ed è stato assistito nella ristrutturazione dall'architetto siracusano Antonio Burgo, che è diventato subito un caro amico di famiglia!

È una bella storia di famiglia, di sangue e di cuore che inizia...

Altri Progetti Ricettivi

Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.